Huawey Matebook d14

In questo post vi parlerò del Huawey Matebook d14. E' il nuovo PC Huawey.

Prima di indicarvi i componenti, vi farò una panoramica completa del portatile.

Penso che sia una delle proposte più valide tra i portatili di fascia medio-alta. Soprattutto con l'avvento dello smart working, è importante avere un buon computer che possa reggere sia le operazioni casalinghe, come file Word e riunioni Zoom, sia lavori un po' più pesanti e addirittura gaming (ovviamente non è pensato per quello, quindi non aspettatevi prestazioni strabilianti).

E' disponibile in due principali versioni:

-Classico, quindi la variante base.

-Con lo schermo touch, un'ottima alternativa.

Come dice il nome, lo schermo da 14 pollici, con una risoluzione di 3440x1440 renderà l'esperienza visiva davvero ottima.

Una peculiarità da sottolineare è la webcam a scomparsa, che si presenta come un tasto fisico tra "F6" e "F7".

Monta un processore AMD, precisamente un A5, ottimo anche per operazioni abbastanza pesanti. Ha 12GB di RAM, di cui 2 sono occupati dalla scheda video dedicata, una AMD Radeon Vega 8.

C'è poi la possibilità di trasferire i dati immediatamente se si possiede un telefono Huawey, tramite il Huawey Share.

La ricarica avviene tramite USB-C, che è anche Tunderbolt e permette il trasferimento dati. Oltre a questo abbiamo 2 porte USB classiche, una porta HDMi e un jack per le cuffie.

Che altro c'è da dire, davvero consigliato! Se avete bisogno di un nuovo PC, questa è sicuramente una tra le migliori alternative, soprattutto per il suo prezzo abbastanza contenuto. Varia infatti tra i 600 e i 650 €.

Veramente ottimo!





30 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti